Il nostro Maigret, Manfredì, in azione…

(da Lerici in di settembre 2022)

Nella foto in evidenza l’entrata del cimitero di Père Lachaise a Parigi.

Mi sono appassionato alla storia di Angelo Bacigalupi, al quale è stata intitolata nel dopoguerra a Lerici la piazza davanti a Comune e Scuole, quando Margherita Manfredi ai primi del gennaio 2022 è stata incaricata dal comitato organizzatore del Convegno sui Cento Anni dai Fatti della Serra tenutosi il 12 febbraio, di tenere una relazione su Angelo Bacigalupi, operaio, deputato socialista, ardito del popolo, esule. Relazione poi da lei confermata e ulteriormente approfondita alla Serra il 25 aprile in occasione dell’anniversario della Liberazione.

Io mi sono interessato alla parte relativa ai giornali francesi e italiani stampati in Francia ai quali Bacigalupi ha collaborato e del quale hanno parlato negli anni del suo esilio, dal 1926 sino alla morte avvenuta a Parigi il 10 dicembre del 1942.

Copia atto do morte di Angelo Bacigalupi

Sappiamo che il suo corpo era stato sepolto nel principale cimitero parigino, quello di Père Lachaise, dove anche Filippo Turati aveva trovato in un primo tempo la pace. Le ceneri del quale furono poi traslate nel 1948, nel Cimitero Monumentale di Milano dove ancora oggi riposano assieme a quelle di Anna Kuliscioff.

A questo punto mi sono chiesto: non si potrebbero traslare in Italia, a Lerici, anche le ceneri di Angelo Bacigalupi?

Invio una prima e-mail il 9 aprile 2022

all’indirizzo DEVE-Cimetiere duperelachaisepublic@paris.fr che ho trovato su internet, dove chiedo se la salma o le ceneri di Bacigalupi siano ancora nel cimitero di Père Lachaise.

La risposta:

Monsieur, Par courriel du 9 avril 2022, vous avez souhaitére trouver le lieu d’inhumation de M. Bacigalupi Angelo.

Nos registres mentionnent l’inhumation le 23 décembre 1942 de M. Bacigalupi «Ange» au cimetière du Père Lachaise dans la case temporaire n° 13241.

Il aurai tensuiteé tétransféré au Cimetière de Montesson le 17 juin 1949.

Cordialement.

Traduzione:

Signore, Con e-mail del 9 aprile 2022 desiderava trovare il luogo di sepoltura del Sig. Bacigalup Angelo.

I nostri registri menzionano la sepoltura il 23 dicembre 1942 del Sig. Bacigalupi “Angelo” nel cimitero di Père Lachaise nella cassetta (urna) provvisoria n.13241.

Sarebbe stato poi trasferito al Cimitero di Montesson il 17 giugno 1949.

Subito mi viene in mente Nidia, la figlia di Bacigalupi, morta all’età di 21 anni il 15 luglio del 1938 a Montesson, dipartimento di Seine-et-Oise a Parigi e lì sepolta.

Il necrologio appare sul Nuovo Avanti, settimanale del partito socialista italiano che esce in Francia.

Ma torniamo ad Angelo Bacigalupi.

Il 12 aprile

invio alla direzione del cimitero di Montesson un’e-mail dove chiedo se le spoglie di Angelo Bacigalupi sono lì conservate come indicato dai responsabili del cimitero di PèreLachaise.

La risposta:

“Bonsoir Alessandro Manfredi, Vous avez fait une demande le 12-04-2022 à 20:42:07 via le formulaire Nous contacter sur le site https://www.montesson.fr/.

La référence de votre demande est: form_78418_2_ 20220412084206539539920.

Traduzione:

Buonasera Alessandro Manfredi, avete fatto una richiesta il 12-04-2022 alle 20:42:07 tramite il modulo Contattaci sul sito Web https://www.montesson.fr/.

Il riferimento della tua richiesta è: form_78418_2_ 20220412084206539539920.

Aspetto invano una decina di giorni ma non ricevo alcuna risposta.

Mi rifaccio vivo il 21 aprile,

quando invio una seconda e-mail chiedendo a che punto è l’indagine. Finalmente ricevo una risposta il 9 di maggio.

Bonjour, Je fais suite à votre demande de renseignement sur la présence de la sépulture de monsieur Angelo Bacigalupi au sein du cimetière communal de Montesson. Il existe une sépulture au nom de Bacigalupi, en revanche celle-ci ne contient pas le corps de monsieur Angelo Bacigalupi en tant que défunt, ni en tant que concessionnaire. Je reste à votre disposition pour échanger plus amplement si vous le souhaitez. Bien cordialement,

Bryan Pereira

Traduzione:

Buongiorno, Seguo la sua richiesta di informazioni sulla presenza della sepoltura del sig. Angelo Bacigalupi all’interno del cimitero comunale di Montesson. C’è una tomba a nome Bacigalupi, tuttavia non contiene la salma del Sig. Angelo Bacigalupi come deceduto, né come concessionario. Rimango a tua disposizione per discutere ulteriormente se lo desideri. Cordiali saluti, Bryan Pereira

11 maggio 2022

Riprendo la mia conversazione con Bryan Pereira e gli invio le seguenti informazioni:

1931 9 maggio muore Giovanni il figlio di 17 anni. Bacigalupi è membro della camera sindacale dei falegnami e carpentieri. (da Le peuple: organe quotidien du syndicalisme Confédération générale du travail).

1938 15 luglio. A Montesson, dipartimento di Seine-et-Oise, muore Nidia, la figlia di Angelo Bacigalupi, residente in 50 avenue Leon Johnson. Il sindaco concede per la sepoltura un terreno del cimitero.

La tomba potrebbe essere di Jean o di Nidia?

Grazie molto.

12 maggio 2022

Ecco la risposta:

Bonjour, Suite à votre demande d’information, le résultat de mes recherches n’indique personne connusous le nom d’Angelo BACIGALUPI sur l’ensemble du cimetière communal de Montesson.

Je vous prie de trouver ci-joint la photographie de la sépulture présente au cimetière de Montesson.

Bien cordialement,

Bryan Pereira

Traduzione: Buongiorno, a seguito della sua richiesta di informazioni, il risultato della mia ricerca non indica nessuno conosciuto con il nome di Angelo Bacigalupi su tutto il cimitero comunale di Montesson. Si allega la fotografia della sepoltura presente nel cimitero di Montesson.

Cordiali saluti,

Bryan Pereira

12 maggio 2022

Così rispondo a Pereira con una nuova lettera:

Signor Pereira la ringrazio molto per il suo interessamento e per le sue rapide risposte. Un’ultima cosa: non esiste la tomba di Nidia Bacigalupi, figlia di Angela, morta il 23 luglio del 1938 e tumulata sicuramente nel cimitero di Montesson? Grazie mille.

La risposta:

Monsieur MANFREDI, La Concession numéro B 415, a été acheté par madame Bacigalupi Maria pour y inhumer le corps de madame Bacigalupi Nidia, la fille.

Bien cordialement,

Bryan Pereira

Traduzione: Signor MANFREDI, La Concessione numero B 415, fu acquistata dalla Sig.ra Bacigalupi Maria, (la moglie di Bacigalupi Maria Luigia Zanello ndr.), per seppellire il corpo della Sig.ra Bacigalupi Nidia, sua figlia.

Cordiali saluti,

Bryan Pereira

Alessandro Manfredi

(da Lerici in di ottobre 2022)

Tomba di Nidia Bacigalupi al cimitero di Montesson (Concession numéro B 415)

13 maggio 2022

Signor Pereira la ringrazio molto. Sappiamo perlomeno a chi appartiene la tomba. Secondo lei, lo so che la sfinisco, che fine avranno fatto i resti di Angelo Bacigalupi, trasferito a Montesson dal Cimitero del Père-La-chaise nel 1949 secondo i responsabili di detto cimitero? Grazie moltissimo. Alessandro Manfredi.

Risposta

Monsieur Manfredi bonjour, Vous ne m’épuisez pas du tout.

Malheureusement je n’ai aucune traces d’arrivées ou de transfert de corps au nom de Monsieur Angelo Bacigalupi. Les seules personne portant ce nom, sont celles précédemment évoquées.

J’ai contacté le cimetière du Père Lachaise, il apparaît effectivement que Monsieur Ange Bacigalupi a été crématisé sur le site en question, et transféré par la suite mais nous n’avons aucune traces de lui sur nos registres. Bien cordialement

Bryan Pereira

Traduzione

Signor Manfredi buongiorno, non mi esaurisce affatto (simpatico e divertente Pereira ndr.). Purtroppo non ho tracce di arrivi o traslochi di salma a nome del sig. Angelo Bacigalupi. Le uniche persone che portano questo nome sono quelle citate in precedenza. Ho contattato il cimitero di Père Lachaise, sembra infatti che il Sig. “Ange Bacigalupi sia stato cremato sul sito in questione, e successivamente trasferito, ma di lui non abbiamo traccia nei nostri archivi. Cordialmente. Bryan Pereira

14 maggio 2022

Non mi arrendo e scrivo ancora al sig. Bryan Pereira.

Non capisco perché i responsabili del cimitero di Père Lachaise a me abbiano scritto che la salma di Angelo Bacigalupi è stata trasferita a Montesson nel 1949 e invece a voi non risulta. La ringrazio ancora.

Alessandro Manfredi.

Risposta 16 maggio 2022

Monsieur Mafredi bonjour.

Le cimetière du Père Lachaise m’a communiqué les même informations.

Le transfert du corps de Monsieur Bacigalupi n’était pas en cercueil, mais en urne, de ce fait et compte tenu de l’époque il est possible que les pompes funèbres de l’époque aient inhumé l’urne sans en autorisations ni en avoir informé la mairie.

La seule solution pour être certain de la présence ou non de l’urne contenant les cendres de Monsieur Bacigalupi est de faire procéder à l’ouverture de la sépulture.

Bien cordialement,

Bryan Pereira

Traduzione

Signor Manfredi buongiorno. Il cimitero di Père-Lachaise mi ha dato le stesse informazioni. Il trasferimento della salma del sig. Bacigalupi non avvenne in una bara, ma in un’urna, quindi, e dato il periodo storico, è possibile che le pompe funebri dell’epoca seppellissero l’urna senza autorizzazione o avendone informato il Comune.

L’unica soluzione per essere certi della presenza o meno dell’urna contenente le ceneri del sig. Bacigalupi è procedere con l’apertura della sepoltura.

Cordiali saluti,

Bryan Pereira

18 maggio 2022

Non mi perdo d’animo e scrivo di nuovo al cimitero di Père Lachaise.

«Buongiorno, il 12 aprile  2022 ha risposto alla mia domanda su Angelo Bacigalupi del 9 aprile:

“Signore, con e-mail del 9 aprile 2022 desiderava trovare il luogo di sepoltura del Sig. Bacigalupi Angelo.

I nostri registri menzionano la sepoltura il 23 dicembre 1942 del Sig. Bacigalupi Angelo nel cimitero di Père Lachaise nella cassetta provvisoria n.13241. Sarebbe stato poi trasferito al Cimitero di Montesson il 17 giugno 1949. Cordialmente”

[ndr. Sopra è riportato il testo precedentemente trascritto sotto la data del 9 aprile]

Il 9 maggio 1931 morì a Parigi Giovanni, figlio diciassettenne di Angelo Bacigalupi, le cui ceneri furono sepolte a Parigi nel cimitero di Père Lachaise. Vorrei sapere se le ceneri di Giovanni Bacigalupi sono ancora a Père Lachaise o se sono state spostate a Montesson o altrove. Grazie molto. Alessandro Manfredi».

Angelo Bacigalupi con i suoi due figli Nidia e Giovanni

La risposta è dello stesso giorno.

Bonjour,

L’urne de Monsieur Louis Bacigalupi a été déposée dans la case columbarium numéro 7604 le 9 mai 1931 au Cimetière du Père Lachaise (copie acte de décès dans le 12ème arrondissement et du registre annuel d’inhu-mation du cimetière).

La concession temporaire a été renouvelée deux fois le 18 septembre 1936 et le 28 septembre 1942 et l’urne a été transportée à Montesson avec l’urne de son père le 17 juin 1949.

Restant à votre disposition pour tout complément d’information, je vous prie d’agréer, Monsieur, mes sincères salutations. Cordialement

Jean-Pierre Balderacchi

Direction des Espaces Verts et de l’Environnement – Cimetière du Père-Lachaise

Agent d’accueil funéraire

16 rue du Repos – 75020 Paris  Tél. : 01.55.25.82.10

Traduzione

L’urna del Sig. Louis Bacigalupi fu depositata nella casella del colombario numero 7604 il 9 maggio 1931 al Cimitero di Père Lachaise (copia dell’atto di morte nel 12° arrondissement e del registro annuale delle sepolture del cimitero).

La concessione temporanea fu rinnovata due volte il 18 settembre 1936 e il 28 settembre 1942 e l’urna fu trasportata a Montesson con l’urna del padre il 17 giugno 1949.

Restando a sua disposizione per qualsiasi ulteriore informazione, la prego di accettare, Signore, i miei più sinceri saluti. Cordialmente

Jean-Pierre Balderacchi.

(segue)

Alessandro Manfredi