di Maurita Cardone

Dopo l’annuncio dell’armistizio con le forze Alleate, l’8 settembre 1943, la Corazzata Roma, ancorata nel porto della Spezia, partì verso la Maddalena. Non arrivò mai: fu colpita e affondata dai tedeschi. La storia di quell’attacco e dei sopravvissuti è raccontata nel libro Una tragedia italiana, di Andrea Amici. Qui la ricostruiamo con le voci dell’autore e dei protagonisti di una delle vicende più drammatiche della Seconda guerra mondiale